Al momento stai visualizzando Stratos, il nuovo tessuto multiassiale non cucito

Stratos, il nuovo tessuto multiassiale non cucito


In occasione del JEC World 2024, presso lo stand di Angeloni Group e Selcom è stato presentato in anteprima Stratos, il nuovo multiassiale NCF non cucito, che rappresenta una interessante novità nel campo dei materiali compositi.

Tradizionalmente, infatti, i tessuti multiassiali sono composti da diversi strati di fibre, disposti con angolazioni diverse e poi cuciti insieme.

Stratos, invece, sostituisce la cucitura con uno speciale adesivo che garantisce la stessa tenuta, superando i limiti dello stitching. Le proprietà meccaniche del tessuto, infatti, non vengono alterate dal processo di cucitura, le fibre mantengono un perfetto allineamento, l’impregnazione risulta uniforme e lo scorrimento della resina migliorato. Viene inoltre eliminato l’effetto “print through”, rendendo Stratos una scelta strategica per la produzione di componenti verniciati per l’automotive, per il comparto navale e per la realizzazione di articoli sportivi.

Stratos può essere prodotto utilizzando fibre di carbonio, fibre di vetro, fibre aramidiche e fibre naturali, ed è adatto a lavorazioni RTM, a processi di infusione e alla produzione di preimpregnati. Può essere realizzato in grammatura dai 100 ai 400 g/m2.

Ulteriori news